Visualizzazione post con etichetta Elvya. Mostra tutti i post

-ELVYA GAROFANO- Lost in paradise (cover Evanescence )



 Biografia
Nata l'8 Febbraio del 1998 a Crotone da madre FRANCESE Soraya Piccolo e padre POTENTINO Salvatore Garofano, Frequenta il primo superiore dell'istituto G.V Gravina Magistrale. Da due anni frequenta la scuola di canto nello studio Musicale di Crotone di Max Mungari Recording con la maestra di canto Paola Cortese moglie dello stesso Mungari. 

Ha partecipato a diverse manifestazioni canore in teatri e piazze ottenendo diversi successi, da semplice medaglie fino a trofei come migliore voce. Nel Giugno del 2010 viene selezionata a Vibo Valentia dalla talent-scout Isabella Abiuso dove passa a pieni voti, per poi essere visionata a Roma dal regista Roberto Cenci.

Proprio il cavallo di battaglia la canzone Je Suis Malade a far innamorare il regista, tanto da consentirgli l'immediato contratto per il programma "io canto" che si svolge su canale 5 in prima serata. Non perde tempo e dopo poche puntate viene subito premiata dalla giuria, per poi arrivare fino al'ultima puntanta in finale superando e incantando tutta l'Italia. 

Dopo la bellissima avventura e dopo aver ricevuto le lodi da mezza Italia, decide di incidere sette inediti e la famosissima cover Je suis malade appena uscito l'album dal titolo Inutile innamorata prodotto da Max Mungari Recording per la casa discografica SONY. 

-ELVYA GAROFANO-Elvya Gary- Lost in paradise (cover Evanescence )

La mia esperienza a Io Canto 
UN SOGNO CHE DIVENTO' REALTA'
JE SUIS MALEDE LA CANZONE CHE CONQUISTO' TUTTI

Ogni volta che guardavo il programma alla tv ”io canto” condotto da Jerry scotti, pensavo che per me sarebbe stato un sogno irraggiungibile, un’aspirazione troppo grande per una bambina come me che si dilettava a cantare per gli amici ed i parenti e che da solo qualche mese ero alle prime armi con lezioni di canto.Fu un’ amico di mio padre che ci disse che stavano facendo le selezioni per “io canto” PROPRIO QUI IN CALABRIA !!! NON Mi SEMBRAVA VERO!

Mia madre chiamò. Fui invitata a fare il mio primo provino a Vibo Valentia, dove incontrai una dolcissima signora bionda in giuria che scoprii subito dopo d’esser una talent-scout, la Sig. ISABELLA ABIUSO, fui selezionata tra 45 bambini, ma dalla signora fui subito notata e scelta . Dopo una settimana ricevemmo la gradita e attesa telefonata della talent-scout, ci comunicò che il provino l’avevo superato a pieni voti e che aveva l’intenzione di portarci a Roma davanti all’insindacabile giudizio del grande regista ROBERTO CENCI NON STAVO PIU’ NELLA PELLE!!! Il 15 luglio con un caldo infernale arrivai a Roma ”la grande capitale” ci saranno stati almeno 1000 bambini che come me aspettavano d’essere selezionati, in quella enorme stanza echeggiavano note e voci ansiose che scaldavano il grande momento.

ELVYA GAROFANO sono io! Gridai alzando la mia mano tremante...

Entrai in questo capannone enorme adibito per vari programmi televisivi, mi sentivo smarrita ed impaurita era tutto grande troppo grande per me che mi sentivo insignificante, ma davanti a me gli occhi della signora bionda m’incoraggiarono ad andare avanti, non potevo permettere che l’emozione mi bloccasse, era il mio momento, la mia occasione per dimostrare ciò che valevo……. poi mi sentivo addosso una sorta di responsabilità, cioè non dovevo non potevo, deludere quelle persone che avevano creduto in me e mi avevano fatta arrivare fino a lì : ”i miei genitori, la mia insegnante di canto, gli amici, i parenti e la signora Isabella”. 

Buon giorno dissi con voce tremante mi chiamo Elvya e arrivo da Crotone..

Rispose Cenci” cosa ci vuoi fare ascoltare? dicci i titoli dei brani che hai portato.Ne avevo portato tanti, ma il titolo che a lui lo colpii di più e che mi chiese di eseguire fu ”JE SUIS MALADE” ricordo che Cenci era molto stanco, poiché io ero l’ultima delle selezionate si era alzato per una pausa, ma come cominciai le prime note della canzone tornò indietro, si sedette e ascotarono tutti in silenzio l’esecuzione del brano fino alla fine senza interrompermi a metà come avevano fatto con gli altri, io entrai come in uno stato di catalessi chiusi gli occhi e mi tuffai nella migliore interpretazione del brano, l’ultimo acuto….. concentrazione…… 

Ok era finita era andata bene, quel silenzio teso fu spezzato da un battito di mani, il suo…poi un altro e un altro ancora e tutto lo scroscio di applausi ormai avevano spezzato la mia tensione ”ma….allora….c’è l’avevo fatta e la conferma ulteriore fu quando Cenci mi chiese se potevo fargli sentire un altro brano. ERO CARICA! Si risposi !! Ormai sicura di me. Gli feci ascoltare un’AVE MARIA cantai con tutta l’anima e alla fine di nuovo applausi. L’AVEVO CONQUISTATI !! Si avvicinò ai miei genitori, si presentò e gli chiese con fare gentile ed elegante se gli faceva piacere che la figlia partecipasse ad un programma televisivo come “Io Canto”. Non aspettai la risposta dei miei che tardava a venire per la troppa emozione e dissi io gridando ”SI SI SI” e allora rispose Cenci, qui comincia la nostra avventura.Mi fecero firmare il contratto, ormai facevo parte di quel sogno, il mio sogno e penso il sogno di tante ragazzine come me che aspettano l’occasione giusta per far conoscere il proprio talento, quella fu la mia grande occasione.
Sito:http://www.elvyagary.it/

Elvya Garofano-Elvya Gary- Non, je ne regrette rien.(cover Edhit Piaff)


Elvya Garofano è una ragazza di 15 anni che vive a Crotone. Ha partecipato alla seconda edizione di " Io Canto ".

 - Premio giuria - Seconda edizione di "Io Canto" (Canale 5), 2010
I suoi cantanti preferiti sono: Albano, Dolcenera e molti altri.
FOND&ADMIN: MattiaTR, Walid Doughan, Elvya Garofano, Antonio Carrieri, Soraya Piccolo.

Elvya Garofano-Elvya Gary- Non, je ne regrette rien.(cover Edhit Piaff)



http://facebook.com/ElvyaGarofanoOfficialFanPageFB