Visualizzazione post con etichetta mura. Mostra tutti i post

Verona

Sulla mia pelle 
un brivido ... 
è il contatto 
che sento  venirmi 
da quelle mura, 
che stagliandosi innanzi a me 
portano il dolore e il calore 
di una città 
che fu valle d'amore e d'odio. 
Immersa mi sento in essa 
e straziata dalla sua bellezza 
che vivo su me 
come una seconda pelle 
per armonia e grazia. 
Grazia di forme, 
di volture, di culture, 
di desideri, di grida 
che come memorie  sepolte 
rimbalzano su me 
facendomi sua con intelligenza.

Rosaria Magnisi