Visualizzazione post con etichetta Eventi pubblici. Mostra tutti i post

Incontro con Andrea Cisternino - Rifugio Italia



Evento pubblico · Creato da Riccardo Sinopoli e Rami Rosi
Venerdì 28 dicembre 2012 ore 21.30
Livorno
Venerdì 28 Dicembre 2012 ci sarà un incontro con Andrea Cisternino testimone del massacro dei cani randagi in ucraina prima durante e anche dopo i famosi europei del sangue, volontario nel salvataggio di molti cani randagi. L'evento sarà insieme la presentazione del libro di Andrea con raccolta fondi per il progetto "Rifugio Italia"(creazione di un Rifugio per i randagi dell'ucraina a rischio uccisione), sarà anche il racconto dello scempio accaduto in Ucraina e di quello che sta succendendo attualmente. Ci sarà anche presentazione di foto.

Aperitivo per Supportare la Sopravvivenza dei Mici delle Colonie di Brindisi

Evento pubblico · Creato da Paola Sandei Ximone, Stefania Didì Mozart e Fiammetta Ciglia


Sabato 15 dicembre 2012
19.30 fino a 21.30

  • Bar Continental Via San Lorenzo angolo Sottoripa


  • BEVANDA A SCELTA CON PIATTO MISTO VEGAN € 10,00 (di cui € 4,00 andranno alle colonie dei mici di Brindisi)
    MUSICA DAL VIVO DEL GRUPPO “THE SONG SPARROWS” (che devolveranno parte del compenso alle colonie dei mici di i Brindisi
    NOI TRASCORREREMO UNA PICEVOLE SERATA … LORO AVRANNO UNA PICCOLA CHANCE IN PIU’!

    Testimonianza della volontaria Antonella Brunetti:

    "Colonia Felina di Brindisi di cui mi occupo da anni.
    Una colonia felina mai rispettata e distrutta dalla gente del posto
    innumerevoli volte, poi ripopolatasi, e negli ultimi anni il
    sostentamento e la profilassi che stavo apportando con tanto amore e
    sacrifici.
    Nulla e' servito,nulla e' stato rispettato : decine e decine di gatti e
    gattini straziati a morte da un mix di veleni nelle polpette di carne (tutto refertato e denunciato senza esito), cani di proprietà sguinzagliati e lasciati liberi di aprire il torace in 2 a tantissimi
    cuccioli e adulti (refertato e denunciato senza esito ), azioni di
    violenza inaudita da parte dei bambini e genitori, pistole con piombini
    a pressione contro i gatti, rasoi utilizzati per rasare parti di pelo a
    gatti buonissimi e abituati al contatto umano, cibo e acqua eliminati
    dopo neanche mezz'ora della messa a disposizione dei gatti, gatti
    prelevati dal loro habitat e allontanati nelle campagne, gattini
    neonati strappati alle mamme per essere imbustati senza prese d'aria e
    lasciati morire nei cassonetti (ultimo episodio 1 Maggio 2012).
    Il loro diritto alla Vita è inesistente per questa gente, gli animali
    qui non hanno alcuna tutela e sono inermi fra le nostre mani!
    Lui, come tutti gli altri, era un innocente, non dava fastidio a
    nessuno, voleva soltanto vivere la sua piccola vita da gatto, era
    felice quando mi recavo da lui per la pappa, ma qualcuno ha deciso di
    porre fine a questa innocente felicita', c'era una famiglia che lo
    aspettava a braccia aperte perche' aveva trovato adozione-
    Sii libero piccolo, lontano dall'essere umano...ti ho voluto bene
    :'(((
    NON AVRO' PACE FINO A QUANDO NON MI SARA' FORNITA UNA STRUTTURA CON DEL
    VERDE PER QUESTE CREATURE!!!
    Aiutatemi a sostenere l'attivita' che svolgo ogni giorno per loro, con
    del cibo , con delle piccole donazioni , con adozioni a distanza o con l'invio di cibo o farmaci per la profilassi
    ATTENZIONE ----->>>IL SINDACO DI BRINDISI E' GIA' ATTIVO PER LA TUTELA ANIMALE, HA GIA' DATO GRANDE DIMOSTRAZIONE DI SENSIBILITA', QUINDI NIENTE INSULTI MA SOSTEGNO, INCENTIVATELO A PORTARE AVANTI QUESTI PROGETTI E AD AIUTARMI-GRAZIE"
    -LA SITUAZIONE DELLA COLONIA DI BRINDISI:
    Qui vedete alcune foto che testimoniano la strage di moltissimi micetti della colonia:
    IL PROFILO DI ANTONELLA:
    I RECAPITI DI ANTONELLA BRUNETTI:
    3471704189
    galastella@tin.it
    https://www.facebook.com/events/408795455858751/?notif_t=plan_user_invited