Visualizzazione post con etichetta veste. Mostra tutti i post

Nessuna pietà


Mille mani hanno sporcato 
la tua veste per la bramosia
di possedere la tua pelle diafana.
Piccola stella martoriata
invano supplicasti i tuoi carnefici.
Nessuna pietà per la tua giovane età,
per il tuo diritto all'amore! 
Paura e sgomento
cuciti a marcare
il tuo cuore puro,
reciso dall'impeto
in quell'angolo buio.
I tuoi occhi di bimba
calpestati nel silenzio
si sono arresi
all'ultimo respiro
della luna.
Rosaria Magnisi