Visualizzazione post con etichetta lacrima. Mostra tutti i post

Le persone speciali

Le persone speciali
hanno una luce diversa,
uno sguardo di intesa,
una fierezza di vita.

Le persone speciali
hanno fiori di perle,
conchiglie di stelle,
bagliori di ali.

Le persone speciali
aprono il cuore.
E' un libro d'amore,
una lacrima di dolore.

Le persone speciali
hanno il viso pulito,
la schiettezza di un sorriso,
le mani protese.

Le persone speciali
resistono al mondo
e non chiedono niente
solo di esistere ancora.
-Rosaria Magnisi-
Copyright © 2015- 2016 Rosaria Magnisi tutti i diritti riservati
( registrata )

Amicizia

Una parola
vola come un sorriso, 
leggera piuma sospesa 
che unisce questa vita. 
Una lacrima.. 
e tu, prendi la mia mano
piano ti avvicini 
e comprendo che nell'aria 
il pensiero
è per noi gioia. 
Grazie a te 
io mi sento migliore!
Una canzone..
questa è la musica di anime elette,
strette in un coro di mani protette
a sinfonia del cuore.
A volte non basta!
Tra mille sorrisi
si cela l'inganno
di un fragile essere.
Biasimo di quella natura 
priva delle regole d'oro,
rispetto e premura
in questo mondo
mai sazio di ipocrisia
e vana gloria.
Rosaria Magnisi
Copyright © 2014 – 2015 Rosaria Magnisi tutti i diritti riservati
( grafica personalizzata )

Il cielo piange

Scivola sulla terra
una lacrima dal cielo,
infinita e continua.
Il suono è di pietre antiche,
sospinte in questo labirinto 
da anime in pena
perse nelle ombre incatenate
tra radici senza cuore
e senza volto.
La notte penetra nelle ossa
e cresce il pianto 
che confonde luci e respiri
nei registri della vita.
Rosaria Magnisi

Amori

Amori indissolubili,
amori incancellabili tra le righe di un diario.
Amori mai ritrovati 
negli occhi del domani.
Amori senza nome
che si inventano parole
per  leggersi nell'anima.
Amori non vissuti..
sulla pelle destinati 
e dal cuore mai annullati.
Nelle pieghe del dolore, 
una lacrima rimane..
a lacerare per sempre
le corde del profondo. 
Tuo immenso desiderio
di una sete senza vita.
Rosaria Magnisi

Riflessi di una lacrima

Asciughi una lacrima 
nel tuo profondo 
sulle rive del vento.
L'aria cela il tuo umore
agli spazi infiniti, 
prigionieri delle gioie
e dei canti sommersi
 dalle onde dei percorsi
nelle ombre del tuo vivere.
Tra i cerchi magici dei colori 
si dipingono le emozioni sopite 
in quel mondo ove il cuore
apre la porta della magia
all'universo.
Rosaria Magnisi