Visualizzazione post con etichetta fervore. Mostra tutti i post

Essere

Qual forma strana 
assume le sembianze
di un essere 
allor che al fiato nulla dispone?! 
Umana creatura 
che al mondo stai 
per leggiadria e storia 
del torto non subire l'agogna!
I volti nascosero all'anima
la purezza e la sapienza 
nelle notti degli inganni.
Enormi paludi 
come baratri infiniti si aprirono 
e le maschere dissimularono il reale.
Nelle anticamere dei giorni 
resistono i ruggiti degli spiriti liberi.
Nelle lotte della vita 
si antepone il fervore
unico stimolo,
figlio del coraggio.
Rosaria Magnisi