Visualizzazione post con etichetta nero. Mostra tutti i post

Fantasia

ღღღღღღღღღღ
Se potessi fermare le ore
vorrei un attimo di te,
un petalo, un frammento,
una favola nuova.
Se potessi imprigionare il vento
spargerei luce ove il nero
incrina ogni fantasia.
Se potessi arginare il pianto
donerei il mio manto.
Volo e sogno,
ardo e sospiro..
senza spazio,
senza limiti!
Le nuvole allineate e pallide
trascinerei nei vortici,
nei gironi invisibili,
nelle notti macerate
-mulinelli di pensieri-
miraggi e illusioni
senza età,
senza tempo,
senza regia.
-Rosaria Magnisi-
ღღღღღღღღღღ
Copyright © 2015- 2016 Rosaria Magnisi tutti i diritti riservati
(grafica personalizzata)

Il dolore

ღღღღღღღღღღ
Il dolore è crudo,
una ruota di carretto,
una cesta vuota.

Il dolore è un ronzio,
un fiore appassito,
una mano fredda,
uno schiaffo al cuore.

Il dolore è un abito
-di seta nero- 
sulle corde
-dei tasti violati-
nella stanza dei ricordi.
-Rosaria Magnisi-
ღღღღღღღღღღ
Copyright © 2015- 2016 Rosaria Magnisi tutti i diritti riservati