Parmigiana di melanzane alla siciliana

1/14/2013 Rosaria Magnisi 0 Comments


Ingredienti:

Un chilo e mezzo di melanzane, 500 g di salsa di pomodoro fresco,olio per friggere (consiglio quello di oliva), 300 g di prosciutto cotto, 400 g di formaggio a pasta filata o scamorza (mozzarella asciutta) tagliato a pezzettini, pane raffermo grattugiato,20 cucchiai di parmigiano o grana grattugiato, 10 cucchiai di pecorino grattugiato, 4 uova, un mazzo di basilico fresco,sale

Procedimento

Prima di tutto bisogna tagliare a fette le melanzane e metterle a mollo in acque e sale per circa quaranta minuti. Questa operazione è necessaria per togliere il gusto amaro delle melanzane. Fatto questo, è necessario sciacquare abbondantemente le fette di melanzane, per evitare che rimangano eccessivamente salate, dopodiché vanno strizzate con molta cura.
Nel frattempo prepariamo la salsa facendo soffriggere 2 spicchi di aglio a pezzetti e aggiungendo del basilico. 
Terminata la cottura condire con olio d'oliva. Se volete potete preparare la salsa tradizionale con i pomodori.
A questo punto facciamo friggere le nostre melanzane in abbondante olio. Nel frattempo prendiamo una padella mettiamo un filo d'olio e facciamo dorare il pane grattugiato. Prendiamo a parte una scodella e sbattiamo le uova e saliamo.
 Una volta pronte, disponiamo le melanzane in una teglia da forno, alla base della quale dopo aver passato l'olio spolveriamo con pane grattugiato non dorato. Dopo mettiamo  un po’ di salsa di pomodoro. Una volta fatto il primo strato, aggiungente di sopra parte del prosciutto, della scamorza a pezzettini, salsa di pomodoro, alcune  foglie di basilico, un po’ di parmigiano, un po di pecorino e sale. Mettere delle cucchiaiate di uovo sbattuto e dopo aggiungete il pane grattugiato dorato e e un po di parmigiano e di pecorino. Fatto questo aggiungete un altro strato di melanzane e ripetere la stessa operazione con il resto degli ingredienti. Il procedimento andrà ripetuto fino a quando esaurirete gli ingredienti. L’ultimo strato dovrà essere ricoperto di melanzane, salsa di pomodoro, basilico, cucchiaiate di uovo sbattuto, pane grattugiato non dorato  e uno strato omogeneo di parmigiano e pecorino in modo tale che, una volta infornata, si formerà una piacevole crosticina in superficie.

Adesso infornate la vostra Parmigiana, fatela cuocere a 200° per circa 30 minuti.

Continua la lettura

0 commenti: